Ticino

L'identikit di chi non vota

Swisstxt

25.1.2022 - 14:30

Uno studio dell'Università di Losanna ha svelato l'identikit di chi, in Ticino, si astiene dall'andare a votare.

Bellinzona: Elezioni Federali 2011, spoglio schede. Nella foto, , poca presenza al seggio per l' elezione del Consiglio Nazionale e per il Consiglio degli Stati presso l' ufficio elettorale di Bellinzona. © Ti-Press / Samuel Golay
Immagine d'illustrazione.
© Ti-Press / Samuel Golay / Ti-Press

Swisstxt

25.1.2022 - 14:30

L’Osservatorio politico dell'Università di Losanna ha presentato uno studio sui risultati delle scorse elezioni ticinesi.

Nel 2019 si è osservata la quota più elevata di astensionisti dal 1921, con un aumento di 3 punti dal 2015.

Quello medio è un cittadino con un apprendistato o in formazione, un impiegato o un operaio, è insoddisfatto economicamente, non è interessato alla politica e conosce poco o nulla di candidati e partiti.

Rispetto al 2015, inoltre, si situa più spesso a destra.

La scheda senza intestazione è stata invece scelta da persone poco interessate e pessimiste sulla situazione economica.

Swisstxt