Oltre 1'350 persone positive al test in Svizzera

ATS

14.3.2020

Immagine d'illustrazione
Ti-Press

Secondo i dati più recenti dell'Ufficio federale della sanità pubblica (UFSP) in Svizzera e nel Liechtenstein si contano 1'359 casi di persone risultate positive al test del coronavirus. Tredici persone sono morte in seguito alla malattia Covid-19.

Gli ultimi due decessi sono stati registrati in Ticino nelle ultime 24 ore, indica un comunicato diramato dallo Stato maggiore cantonale di condotta. Complessivamente nel Cantone sudalpino a causa della pandemia sono decedute cinque persone.

Solo a Uri nessun caso registrato

Tra i 1'359 casi menzionati, 1'189 sono confermati e 170 devono ancora esserlo, ha indicato l'UFSP in una nota. Ieri il numero totale di casi era di 1'125, di cui 116 dovevano essere confermati. Gli adulti rimangono significativamente più colpiti rispetto ai bambini.

Sono stati segnalati casi in 25 dei 26 Cantoni svizzeri: per il momento solo a Uri non sono state segnalate infezioni. Fino a sabato mattina anche in Appenzello Interno non erano stati registrati casi, ma è del pomeriggio la notizia di un 59enne e di una 57enne risultati positivi. Il loro stato di salute non desta particolare preoccupazione.

Il canton Vaud presenta il maggior numero di casi confermati (254), seguito dal Ticino (250) e da Zurigo (119).

Le immagini del giorno

Tornare alla home page