Ripescato dal Rodano anche il corpo del papà del piccolo Thomas

ATS

30.9.2019

Immagine d'illustrazione
Keystone

Il corpo dell'uomo ripescato domenica dalle acque del Rodano a Ginevra è quello del padre del piccolo Thomas, il bambino di 4 anni trovato morto anch'egli nel Rodano otto giorni fa. Lo ha annunciato il Ministero pubblico ginevrino precisando che l'identificazione è avvenuta lunedì.

L'inchiesta dovrà stabilire le circostanze esatte della morte del bambino e del padre. L'uomo era ricercato attivamente dalla polizia da una settimana.

Domenica 22 settembre, il piccolo Thomas aveva trascorso la giornata con il padre. La sera però non è rientrato a casa della madre, come convenuto. Il corpo del bambino è stato scoperto dalla polizia durante la notte.

Una tragedia che poteva essere evitata?

Domenica a Ginevra si è tenuta una sfilata in memoria di Thomas. La madre del bambino aveva organizzato questa marcia bianca per evitare che una tale tragedia possa ripetersi.

Le autorità erano state avvertite, ma la tragedia non è stata evitata, ha detto la donna alla fine della marcia. L'omicida non ha mai nascosto le sue intenzioni: il comportamento di "questo assassino" era noto da molto tempo, ha aggiunto.

La Svizzera in immagini

Tornare alla home page