Guerra in Ucraina

Superata la soglia dei 60'000 permessi S rilasciati

st, ats

11.8.2022 - 14:09

La Svizzera ha concesso oltre 60'000 statuti di protezione S. Immagine d'archivio: bambini ucraini giocano a Gilly (VD).
La Svizzera ha concesso oltre 60'000 statuti di protezione S. Immagine d'archivio: bambini ucraini giocano a Gilly (VD).
Keystone

È stata raggiunta e superata la soglia di 60'000 statuti di protezione S concessi in Svizzera ai rifugiati in provenienza dall'Ucraina. Ad oggi, la Confederazione ha rilasciato per la precisione 60'056 statuti.

st, ats

11.8.2022 - 14:09

Le domande si attestano al momento a 62'142, ha comunicato oggi la Segreteria di Stato della migrazione (SEM) su Twitter.

A inizio mese la SEM aveva detto di aspettarsi un totale di 100'000 richieste quest'anno, anche se molto dipenderà dalla situazione in Ucraina. Il dato potrebbe quindi oscillare fra le 80'000 e le 120'000 richieste. Ad ogni modo, non si dovrebbe più arrivare ai picchi giornalieri raggiunti in primavera.

Sempre la SEM qualche giorno fa ha reso noto che circa il 10% delle persone in età lavorativa con Statuto S ha trovato un impiego e il 23% di queste lavora nel settore della ristorazione. La quota di persone attive potrebbe comunque essere superiore, poiché alcune registrazioni avvengono in ritardo.

In totale, secondo una stima dell'agenzia delle Nazioni Unite per i rifugiati, dal 24 febbraio al primo agosto oltre 10 milioni di persone hanno lasciato l'Ucraina.

st, ats