Vertice USA-Russia

Putin ringrazia la Svizzera per «l'eccellente piattaforma»

sn, ats

16.6.2021 - 19:57

Swiss President Guy Parmelin, center right, Russia's President Vladimir Putin, center left, Swiss Foreign Minister Ignazio Cassis, right, and Russia's Foreign Minister Sergei Lavrov, left, pose during a bilateral meeting after the U.S.-Russia summit at Villa La Grange in Geneva, Switzerland, Wednesday, 16 June 2021. (KEYSTONE/REUTERS POOL/Denis Balibouse)
Da sinistra a destra il ministro degli esteri russo Lavrov, il presidente russo Putin, il presidente della Confederazione Parmelin e il ministro degli esteri elvetico Cassis.
KEYSTONE

Il presidente russo Vladimir Putin ha ringraziato Ginevra per l'ospitalità riguardo al vertice con il presidente statunitense Joe Biden. «Grazie per l'eccellente piattaforma», ha detto Putin in un incontro bilaterale con il presidente della Confederazione Guy Parmelin a Villa La Grange dopo l'incontro con Biden.

sn, ats

16.6.2021 - 19:57

«Spero che abbia avuto una buona discussione con la sua controparte americana», ha detto Parmelin.

Putin e Parmelin hanno poi iniziato i colloqui bilaterali a porte chiuse insieme ai ministri degli esteri Ignazio Cassis e Sergei Lavrov. Il consigliere federale ha voluto parlare con Putin della sicurezza in Europa e del rafforzamento del livello multilaterale con il Consiglio d'Europa e dell'Organizzazione per la sicurezza e la cooperazione in Europa (OSCE).

La Svizzera mirava a un «dialogo critico-costruttivo» con la Russia per rafforzare le relazioni. Secondo la parte svizzera «esiste un «grande potenziale» nello scambio economico. Circa 200 imprese svizzere sono attive sul mercato russo secondo Putin. «Abbiamo molte possibilità di collaborazione», ha detto.

Da parte sua, Parmelin ha espresso il suo «piacere» nel poter discutere alcune questioni comuni con il presidente russo.

Prima dell'incontro, Lavrov e Cassis avevano aspettato l'arrivo di Putin e avevano chiacchierato e riso in modo rilassato, come si poteva vedere nelle immagini livestream. Cassis ha apparentemente informato Lavrov sulla storia di Villa La Grange.

sn, ats