Angela Missoni: meno introversa grazie ai figli

4.12.2017 - 13:12, CoverMedia

Covermedia

La stilista ha imparato tutto ciò che conosce sulla moda dai suoi famosi genitori, Ottavio e Rosita Missoni.

Angela Missoni ha abbandonato il suo lato «introverso» grazie ai figli.

Il direttore creativo di Missoni, i cui genitori Ottavio e Rosita Missoni fondarono il famoso marchio nel 1953, è madre di Margherita, Teresa e Francesco, che hanno seguito le orme della madre e dei nonni.

«Prima che nascessero i miei figli ero molto introversa, ma quando hai a che fare con la tua prole tutto l’amore che provi ti cambia. È stato così che mi sono aperta al mondo. È stato un cambiamento naturale, ho creato un parco giochi per i bambini locali e ho iniziato un allevamento di polli biologici, questo anche perché volevo che avessero cibo sano».

La progenie di Angela è nata dal matrimonio con l’ex marito Marco Maccapani, che la designer sposò a 24 anni: quando una delle sue priorità era proprio la famiglia. Durante la sua prima gravidanza, la stilista decise di riprendere in mano il lavoro di famiglia e ampliare l’offerta includendo la prima gamma kidswear.

«Sono stata con i miei genitori ad ogni fashion show dall'età di 10 anni, nel frattempo osservavo, osservavo, osservavo. Per fortuna ho un’ottima memoria visiva che comprende tutto l’archivio di famiglia: vestiti, numerosi accessori come una sciarpa, un bottone, tacchi, borchie, trucco, capelli, accessori», ha commentato Angela con un sorriso.

Ha assunto il ruolo di direttore creativo per Missoni nel 1997, l'azienda festeggerà il suo 65esimo anniversario nel 2018.

Tornare alla home page

Altri articoli