Benessere Ecco perché l'avocado è un toccasana per la pelle

Covermedia

20.6.2024 - 16:01

Gli avocado sono ricchi di acidi grassi essenziali che aiutano a idratare la pelle.

20.6.2024 - 16:01

Gli avocado non sono buoni solo per il brunch! Sebbene il gustoso frutto verde sia meglio conosciuto come alimento, può anche essere un'ottima aggiunta alla tua routine di cura della pelle.

Riutilizzare gli scarti come prodotto per la cura della pelle può aiutare a migliorare la tua routine, affrontando allo stesso tempo il problema del sovraconsumo e degli sprechi inutili. La World Avocado Organization ha rivelato come puoi trasformare i tuoi scarti di avocado in lussuosi prodotti per la cura della pelle.

Idratante naturale

Se hai la pelle secca, gli acidi grassi essenziali presenti negli avocado possono aiutare a idratarla. «Che tu stia preparando un'insalata o il guacamole, una volta che la polpa dell'avocado è stata estratta dalla buccia, non buttare via la buccia poiché può essere utilizzata come un ottimo idratante naturale», spiegano gli esperti.

«E c'è una base scientifica per questo; il frutto dell'albero di avocado è ricco di acidi grassi essenziali, il che significa che è efficace nel nutrire la pelle secca e disidratata». Taglia la buccia dell'avocado in grandi strisce e applicale sul viso per 10-20 minuti; dovresti ottenere una pelle morbida, idratata e non grassa.

Cura della pelle sotto gli occhi

Sfrutta le proprietà antiossidanti delle bucce di avocado e posizionale sotto gli occhi per combattere rughe e linee sottili. «Puoi trarre vantaggio da questi benefici applicando la buccia dell'avocado direttamente sul viso, ed è anche possibile usarla sulla zona intorno agli occhi – sempre facendo attenzione a evitare il contatto con gli occhi – tagliando strisce sottili e posizionandole delicatamente sotto gli occhi», consigliano gli esperti. «Lasciale in posa per dieci minuti buoni e, se lo fai regolarmente, dovresti notare risultati positivi».

Scrub delicato

Non solo le bucce possono essere utilizzate, ma anche il nocciolo può essere riutilizzato come esfoliante naturale. «Per fare ciò, immergi il nocciolo in acqua, quindi taglialo a pezzi», suggeriscono. «Una volta fatto questo, non resta che frullare i pezzi in una miscela granulare che può essere poi mischiata con un idratante o un olio per il corpo per creare uno scrub delicato».

Covermedia