Beauty: «attiviamo» la pelle con la nuova acqua micellare

CoverMedia

26.3.2018 - 08:34

Source: Covermedia

Combiniamo questa sostanza al carbone attivo per una pulizia più profonda.

Per tante di noi l’acqua micellare è già parte integrante della nostra routine di bellezza quotidiana. Multifunzionale e altamente efficace, questo prodotto elimina le impurità, rimuove il make-up ed idrata la pelle fino in fondo. In più, la sua grande praticità ci consente una pulizia del viso veloce durante le vacanze, i festival e le occasioni in cui non possiamo trascorrere troppo tempo davanti allo specchio.

Ora, con l’aggiunta di carbone attivo, la sua efficacia è ancora maggiore. Il carbone assorbe l’olio in eccesso e purifica i pori; lo si applica comunemente sul viso come maschera, per eliminare le tossine della pelle, ridurre la visibilità dei pori dilatati e levigare la superficie. Ideale dunque per chi soffre di acne, brufoli e punti neri. Ecco i nostri prodotti preferiti.

Natura Siberica, Black Cleansing Micellar Water

Un’acqua micellare «nera» per l’aggiunta dell’ingrediente attivo, combinato anche agli estratti di Melilotus, camemoro (Rubus chamaemorus), betulla e limonnik nanai, una sostanza ricchissima di antiossidanti. Aiuta ad eliminare il sebo in eccesso, lo sporco e le altre impurità sul viso e sul contorno occhi, senza il bisogno di bagnare o risciacquare la pelle.

Yes to Tomatoes, Charcoal Detoxifying Micellar Cleansing Water 2

Un’acqua micellare struccante e detergente, anche in questo caso non ha bisogno d’acqua. Il carbone attivo purifica la pelle, senza lasciare residui neri. Agitiamo la confezione prima di applicare il prodotto, perché il carbone, che è più pesante, tende a depositarsi sul fondo. Per una pelle morbida, pulita, luminosa ed idratata.

Shea Moisture, African Black Soap and Bamboo Charcoal Detoxifying Micellar Water

Questa formula contiene sapone nero africano, già largamente noto per le sue proprietà benefiche: pulisce la pelle in profondità, aiuta a ridurre gli inestetismi e assorbe l’olio in eccesso. Contiene anche aloe vera per nutrire ed idratare in profondità.

Tornare alla home page

CoverMedia