Digitale & Lifestyle

Beauty: vecchi prodotti, nuovi modi per usarli

CoverMedia

2.11.2018 - 08:33

Source: Covermedia

Non sottovalutiamo i cosmetici che sono nel market da tanto tempo. Ecco cosa farne.

Una cosa è certa: le idee innovative nel reparto bellezza non mancano mai. Ma non solo per le nuove formule, bensì anche per i «vecchi» prodotti che continuano sempre ad essere scelti tra gli scaffali dei negozi. Ecco come impiegare alcuni di loro in modo utile ed efficace.

Dry shampoo

Già è noto che questo prodotto secco può aggiungere volume al capello, oltre che nascondere le radici oleose tra un lavaggio e l’altro. Proviamo i nuovi prodotti di Batiste della linea Hair Benefits, Volume, Hydrate, Damage Control e De-frizz, con l’aggiunta di collagene, avocado, cheratina e cocco.

Fake tan

Ora che l’estate è più che altro un ricordo lontano, investiamo in un buon prodotto per mantenere la pelle abbronzata anche nelle prossime stagioni. Questa fake tan ci fa anche più snelle, ed il delicato contrasto di colore sul viso contribuisce ad illuminare ancora di più il nostro sorriso. Si asciuga immediatamente e non macchia. Applichiamo su zigomi, braccia e decolté.

Egyptian Magic

Il cult delle lozioni idratanti. Altamente multitasking, si può usare per qualsiasi cosa, come detergente, burro di cacao, crema per le ustioni, districante per i capelli, eccetera. Ma il nostro modo d’uso preferito del momento è come highlighter: invece di usare la solita crema o cipria, usiamo questa formula per uno strobing completamente naturale.

Tornare alla home page

CoverMedia