Capelli: i trend del 2018

CoverMedia

5.1.2018 - 08:43

Covermedia

Ecco le tecniche di colore più «in» per il nuovo anno.

Nuovo anno, nuovo look, nuovi capelli! Il 2017 ha decisamente portato tante novità, tra acconciature lisce e gellate, e chiome ondulate e radici glitterate, come quelle che abbiamo visto sulle passerelle di Victoria’s Secret; ma al centro dell’attenzione quest’anno saranno i colori. E non preoccupiamoci se non abbiamo intenzione di diventare improvvisamente bionde come Selena Gomez: questa è la stagione delle micro-mèche, dei riflessi e del cosiddetto Face Framing. Ce ne parla l’esperta di Hari's Francesca Dixon.

«Il Face Framing è un trend di colore popolarissimo per tutto il 2018, perfetto per le donne di tutte le età, soprattutto quelle over 40, perché può essere creato su misura per ognuna di noi», ha spiegato la specialista a Cover Media. «Si usa per alleggerire, ammorbidire e spezzare il colore base del capello. È ideale per le persone che hanno fatto i riflessi ma sono stanche di mantenerli, dunque noi raccomandiamo di combinarle ad un Balayage per mantenere la luminosità attorno al viso».

L'Oreal Professional Blond Studio Multi Techniques è perfetto per il Face Framing sui capelli biondi o castano chiaro, e si può applicare su misura personalizzandolo a seconda dei nostri gusti.

«Ci permette di ottenere un biondo perfetto per la nostra carnagione, forma del viso e taglio, fattori che devono sempre essere presi in considerazione durante una consulenza con il parrucchiere», ha aggiunto l’esperta.

Un’altra tecnica da tenere d’occhio nei prossimi mesi è lo Smudging.

«Se vogliamo che le mèche o il colore durino più a lungo senza che si veda la ricrescita lo smudging è ciò che fa per noi», ha spiegato la Dixon. «Dobbiamo schiarire di una o due tonalità il colore delle radici ed ammorbidire la base. Questo ci darà l’illusione che i capelli siano più chiari e spariranno anche i capelli bianchi».

Tornare alla home page

CoverMedia