Digitale & Lifestyle

Cara Delevingne torna in passerella per Balmain

CoverMedia

1.10.2018 - 13:10

Source: Covermedia

Il 28 settembre la modella inglese è tornata sul catwalk, aprendo lo spettacolo Balmain alla settimana della moda di Parigi.

Cara Delevingne ha accantonato il mondo del cinema per aprire l’ultima sfilata di Balmain alla Paris Fashion Week.

In occasione dello spettacolo diretto da Olivier Rousteing, la modella inglese è tornata sul catwalk sfoggiando una bralette, una camicia bianca con pantaloni a vita alta abbinati e scarpe in PVC, mentre cantava sulle note di «When Doves Cry» di Prince.

La sfilata segna il primo rientro in passerella dell’interprete di «Suicide Squad» dopo l'ultima collezione Burberry firmata dal designer Christopher Bailey a febbraio 2017, quando la bellezza inglese ha detto addio al fashion business. La Delevingne, che ha sfilato in passerella anche per Chanel nel 2016, negli ultimi anni ha voltato le spalle alla moda per concentrarsi sulla sua carriera cinematografica.

Il tema scelto quest’anno da Balmain ha svelato materiali non convenzionali e silhouette ultra moderne, portati in passerella da modelli con mini abiti fatti di tessuti simili a pezzi di vetro rotto. Tema futuristico che ha svelato una forte connotazione anche negli accessori come stivaletti in PVC trasparente, cinture in metallo argento e borse abbinate.

Lo spettacolo si è concluso con una giacca rivestita di specchi indossata con un paio di jeans modello boyfriend, un mini abito a mosaico realizzato con piastrelline specchiate lucide e un abito argentato con maniche oversize abbinato a una cintura gigante.

Tornare alla home page

CoverMedia