Dentista faidaté: assolutamente no

CoverMedia

4.11.2020 - 16:10

Portrait of smiling girl brushing teeth with electric toothbrush When: 28 Jul 2016 Credit: Jan Tepass/Westend61/Cover Images
Source: Jan Tepass/Westend61/Cover Image

Ecco perché non dobbiamo seguire i consigli che circolano su TikTok.

Una delle tendenze nate durante il lockdown è quella del dentista faidaté. Sbiancamento e addirittura limatura dei denti che non sono pari: questi ed altri orrori si sono visti di recente sui numerosi clip in circolazione sul social, in particolare TikTok.

L’esperta di odontoiatria Kamala Aydazada ci spiega perché dobbiamo a tutti i costi tenerci alla larga da questi rimedi caserecci.

Sbiancamento

Una delle dritte più seguite su TikTok coinvolge un mix contenente bicarbonato di sodio e acqua ossigenata.

Anche se il bicarbonato di sodio è uno sbiancante efficace, si tratta di un metodo abrasivo, ancora più potente se combinato con il perossido di idrogeno, cioè la comune acqua ossigenata. L’azione di questo mix intacca lo smalto e il danno inflitto alla dentatura o alle gengive può essere anche grave o irreversibile.

Limare i denti in casa

Lo hanno fatto alcuni utenti di TikTok, muniti di lima per unghie.

«Limare i denti con una lima per le unghie è ovviamente una cattiva idea», dice la dottoressa Kamala. «Lo smalto è lo strato più duro dei denti e deve restare al suo posto, per proteggere i denti dai batteri, dagli acidi e da altre sostanze nocive. Lo spessore di questo smalto può andare da 0.3 a 2 millimetri: limare i denti a casa può rendere lo smalto più fine o rimuoverlo completamente. Il danno è irreversibile per i denti, che saranno completamente esposti alla carie e sensibilità. Non fatelo!».

Tornare alla home page

CoverMedia