Digitale&Lifestyle

Depilazione laser: tutti i pro

CoverMedia

5.10.2017 - 08:39

Image model released for Editorial Use

Mandatory Credit: Photo by VOISIN/PHANIE/REX Shutterstock (4527780d)

Woman massaging her legs.

Young woman - 05 Mar 2015
Image model released for Editorial Use Mandatory Credit: Photo by VOISIN/PHANIE/REX Shutterstock (4527780d) Woman massaging her legs. Young woman - 05 Mar 2015
Covermedia

(Cover) - IT Beauty - La depilazione laser è una soluzione definitiva grazie alla quale possiamo dire addio a cerette, rasoi, creme e altri metodi di rimozione dei peli in eccesso, su qualsiasi parte del corpo.

Per saperne di più su questo macchinario super tecnologico, il team di Cover Media ha chiesto all’esperta di sk:n Clinics Lisa Mason.

Innanzitutto, il laser non rappresenta solo il 90% della scomparsa totale della peluria: la sua azione aiuta anche a ridurre le probabilità che si formino peli incarniti, e a mantenere la pelle in salute. È un trattamento sicuro, che può essere effettuato su tutte le zone del corpo, a patto che il pelo sia abbastanza scuro da essere «letto» dal laser, incluse le zone dell’inguine e sopra il labbro superiore.

«Il laser funziona così, indirizzando un raggio di luce altamente concentrato sul pigmento del follicolo del pelo», ha spiegato la Mason. «La luce si converte in calore mentre passa attraverso la pelle. Il calore viene assorbito dal pigmento scuro del pelo nel follicolo che, danneggiando lo stesso follicolo, previene la futura crescita del pelo».

L’azione del laser è più funzionale se il pelo è in crescita. Per questo un buon trattamento prevede generalmente dalle 8 alle 12 sedute. Vediamo gli altri pro.

«Oltre a rendere la pelle più liscia e levigata, il laser come depilazione permanente offre tantissimi altri benefici, in primis elimina il problema dei peli incarniti e delle irritazioni della pelle. Questo avviene poiché il trattamento incoraggia il pelo a crescere bene, dritto», ha aggiunto la specialista. «Ma ognuno di noi ha bisogni diversi, quindi la cosa migliore da fare è parlarne con la nostra beautician, che ci saprà indirizzare verso il trattamento più adeguato alle nostre esigenze».

L’esperta suggerisce inoltre di fare dei test per determinare quale prodotto è il più sicuro per la nostra pelle.

«Le onde di luce del laser possono essere più lunghe per le carnagioni più scure, e quindi arrivare più in profondità, bypassando la melanina in superficie ed evitando le scottature», ha concluso la Mason.

Cover Media

Tornare alla home page

CoverMedia