Dieta vegana: la migliore (anche) contro i languori

Covermedia

26.2.2021 - 16:09

Dieta vegana: la migliore (anche) contro i languori

Un'alimentazione plant-based aiuta inoltre a neutralizzare il grasso più in fretta.

Le persone che seguono una dieta vegana sono generalmente più in salute di chi consuma carne e prodotti di derivazione animale; inoltre riescono a smaltire grasso corporeo più velocemente e a gestire meglio languori e «attacchi» di fame.

I ricercatori del National Institute of Diabetes and Digestive and Kidney Diseases hanno monitorato un gruppo di 20 adulti composto da 11 uomini e 9 donne per 4 settimane. Alcuni dei partecipanti hanno consumato cibi di origine plant-based e a basso apporto di grassi; gli altri hanno seguito un'alimentazione onnivora a basso apporto di carboidrati.

Dopo due settimane, i due gruppi hanno invertito le diete, entrambe composte da tre pasti al giorno più vari snack.

Alla fine dello studio, il team ha rilevato una perdita di peso da parte di tutti i partecipanti, ma quelli che seguivano l’alimentazione con il basso apporto di grassi avevano perso più grassi.

«È stato interessante vedere che i nostri risultati indicano dei benefici in entrambi i casi, almeno nel breve termine», dice Kevin Hall, uno dei principali autori dello studio. «Ma la dieta plant-based a basso apporto di grassi ha aiutato di più con i languori, mentre quella che includeva prodotti animali e un basso apporto di carboidrati ha comportato più stabilità nel livello di insulina e glucosio. Tuttavia, non sappiamo ancora quali siano le differenze nel lungo termine».

Tornare alla home page