DKNY rilancia l'abbigliamento maschile

CoverMedia

5.2.2018 - 13:10

Source: Covermedia

Entro la fine del 2018, la multinazionale G-III Apparel Group che possiede l’etichetta fondata da Donna Karan, presenterà la nuova linea menswear.

Dopo tre anni di assenza dal fashion business, DKNY è pronta a svelare la sua nuova linea di abbigliamento maschile.

La società americana fondata da Donna Karan negli anni Ottanta è diventata proprietà di G-III Apparel Group nel 2016, quando il gruppo ha acquistato l'etichetta da LVMH Moet Hennessy Louis Vuitton.

Le trattative per la produzione sono state avviate per la prima volta a maggio 2017, quando la multinazionale di Morris Goldfarb ha firmato un accordo di licenza pluriennale con PVH Corp, che progetterà e distribuirà gli abiti sportivi, le camicie da uomo, cravatte e i jeans DKNY negli Stati Uniti e in Canada.

«Questa collezione completa rende omaggio al patrimonio lifestyle di DKNY: pezzi facili da indossare e portabili, che elevano lo stile di chi li indossa», ha dichiarato Goldfarb, presidente, amministratore delegato e presidente di G-III.

«La reinvenzione collaborativa del menswear DKNY parla della nostra fiducia e dedizione alla sua crescita futura nelle mani di PVH».

La linea estiva uscirà nell'aprile 2018 e l'abbigliamento maschile sarà disponibile nei grandi magazzini statunitensi Macy's, Canada Hudson's Bay e nei negozi messicani Liverpool, mentre la gamma autunnale seguirà a giugno.

Alex Cannon è uno dei designer designati dal team G-III, che lavorerà sui nuovi modelli di abbigliamento, calzature e accessori.

Tornare alla home page

CoverMedia