Donatella Versace: dal classico al punk

CoverMedia

26.2.2018 - 13:10

Source: Covermedia

Il 23 febbraio alla Milano fashion Week, la stilista ha sfoggiato la sua linea autunnale 2018.

L'ultima collezione di Donatella Versace è «rivolta a tutte le donne».

Con una sfilata ricca di colori e stampe audaci fra cui l'iconica catena della maison, il direttore creativo di Versace ha sfoggiato i suoi ultimi disegni alla settimana della moda milanese.

Parlando a Vogue della linea autunno 18, Donatella ha dichiarato in un video: «È una continuazione dello scorso anno. Rappresenta la famiglia Versace. Fra loro ci sono personaggi diversi: c'è uno stile punk, uno più sofisticato, la donna misteriosa e la ragazza giovane che va a scuola rappresentata con le scarpe da ginnastica. Questa collezione non è dedicata al singolo, ci sono un sacco di donne che uniscono e dimostrano la loro personalità forte e coraggiosa».

Ad assumere le caratteristiche dipinte dalla designer sono Gigi Hadid, Kaia Gerber, Anja Rubik, Edie Campbell, Binx Walton e Natalia Vodianova, che in passerella sfoggiano capi dal tocco anni Novanta ispirate il teen movie «Ragazze a Beverly Hills».

Fra le proposte di Donatella l’iconica gonna scozzese gialla, ridisegnata per il target Millenial, così come tailleur gonna e giacca, maglioni giacche e pantaloni in audaci tonalità viola, giallo, verde e blu e in stampe a quadri.

Tornare alla home page

CoverMedia