Dsquared2: una capsule contro il bullismo

CoverMedia

23.3.2018 - 13:10

Source: Covermedia

Dean e Dan Caten hanno condiviso le loro traumatiche esperienze di bullismo infantile.

Dsquared2 ha firmato una capsule contro il bullismo in team con l’organizzazione Be Cool Be Nice.

Il brand che è noto per l'abbigliamento sportivo di tendenza, i vestiti eleganti e gli esclusivi capi sartoriali, è stato fondato nel 1995 dai due gemelli canadesi Caten e oggi annovera tra i fan di Madonna, Britney Spears e Beyonce.

L’ultima collaborazione firmata da Dean e Dan Caten è una collezione esclusiva con l’organizzazione anti-bullismo Be Cool Be Nice, nata per sensibilizzare l’opinione pubblica e diffondere la loro stessa traumatica esperienza.

«I bulli ci picchiavano ogni giorno, per tornare a casa incolumi dovevamo sempre inventare nuovi modi», ha spiegato Dean a Vogue UK.

«Come conseguenza dei pestaggi c'è un fiore che non posso più sopportare: ce li spiaccicavano sempre in faccia. D’altra parte arrivavamo da una famiglia povera, ci vestivamo male ed eravamo femminili. Insomma la somma degli aggettivi che hanno stuzzicato le fantasie dei bulli».

A causa dei trauma subiti, durante l’infanzia Dean e Dan hanno iniziato a condividere il letto per paura che potesse succedere «qualcosa di brutto»: situazione che si è aggravata quando all’epoca i genitori hanno dovuto dividere i due gemelli per un anno perché non riuscivano a mantenerli.

«C’è stato un momento nella mia vita in cui pensavo che non avrei mai più rivisto mio fratello», ha ammesso Dean.

«Questo non accadrà mai più, ora se abbiamo paura dell'oscurità e abbiamo bisogno di dormire l'uno accanto all’altro possiamo farlo. Il nostro non è un rapporto sessuale, è fraterno».

Tornare alla home page

CoverMedia