Cinque consigli

Equilibrio tra lavoro e vita privata: cinque modi per riassestarlo

Covermedia

25.2.2022 - 16:10

Gifty Enright ha snocciolato alcuni consigli per ridurre le preoccupazioni di lavoro.

Covermedia

25.2.2022 - 16:10

A quasi due anni dall'inizio del lockdown a causa del Covid-19 molte persone lavorano ancora da casa.

Sicuramente ci sono dei vantaggi nell'avere un ufficio a casa, come trascorrere più tempo con la famiglia ed evitare il pendolarismo, ma è anche facile che il confine tra famiglia e lavoro si dissolva, portando potenzialmente a superlavoro e esaurimento.

Per combattere questo problema, il coach e relatore Gifty Enright (giftyenright.com) ha condiviso i suoi migliori consigli utili per ridurre le preoccupazioni sul lavoro e imparare a quietare la mente.

Cambia gli spazi

Assicurati di fare pause regolari lontano dalla scrivania.

«Proprio perché molte persone lavorano da casa il pericolo è che tanti continuino a lavorare senza sosta senza accorgersi che sono già le 19», ha detto Gifty Enright. «Quindi è importante muoversi fisicamente dalla scrivania, e andare in altre stanze della casa».

Dedicati del tempo

Spezza la giornata dedicando del tempo al divertimento.

«Giocare con i bambini e rotolarsi per terra dopo una dura giornata di lavoro ti farà staccare la spina dal lavoro e migliorerà anche il rapporto con i tuoi figli», spiega l'autore di «Octopus on a Treadmill». «Questo aiuta a soddisfare un bisogno psicologico su entrambi i lati».

Inizia un hobby

Le attività tranquille possono davvero aiutarti a staccare la spina.

«Gli hobby e le attività ricreative come il giardinaggio, la pittura, il lavoro a maglia o la lettura di un romanzo ti portano in un posto completamente diverso della tua testa, che non è contaminato dallo stress lavorativo. Gli hobby ti rilassano e possono anche darti un livello di padronanza che ti riporta al controllo della tua vita», continua l’esperto.

Chiama un amico

Chiama un amico per una bella chiacchierata e una risata.

«Un messaggio di testo qui non va bene. Devi farti una bella chiacchierata – e se può essere faccia a faccia – tanto meglio», suggerisce Gifty.

Vai a ballare

Ascoltare musica è uno dei modi più rapidi per cambiare il tuo stato emotivo.

«Danzare combina l'effetto della musica e il beneficio dell'attività fisica e, prima che tu te ne accorga, stai rilasciando endorfine e il lavoro sarà l'ultima cosa nella tua mente. Tieni pronta una playlist per quando vuoi lasciarti alle spalle lo stress lavorativo», ha concluso.

Covermedia