Frutta e verdura: consumiamo 5 porzioni al giorno?

CoverMedia

14.10.2020 - 16:08

French fruit and veg market stall in covered market. When: 13 Jun 2014
Source: Covermedia

Ecco una guida per capirlo.

Gli esperti di salute e nutrizione dicono che ogni giorno dobbiamo mangiare (almeno) 5 porzioni di frutta e verdura.

Insieme all’attività fisica, l’alimentazione è alla base di uno stile di vita sano e completo. Ma tanti di noi non sanno esattamente come calcolare l’apporto totale della giornata. Ecco una semplice guida per aiutarci a raggiungere il target.

Frutta

Una mela al giorno, oltre a togliere il proverbiale medico di torno, conta anche come una porzione. Lo stesso vale per frutti più o meno delle stesse dimensioni come le banane, le pere, le arance. Se preferiamo tenere il conto in grammi, gli esperti dicono all’incirca 80g. Sono più o meno 14 ciliegie o acini d’uva, 20 more o mirtilli, due fette di mango o metà pompelmo.

Conta anche la frutta secca (30g) come l’uva passa, oppure due fighi, tre prugne o una manciata di fettine di banana disidratate. Per via dell’elevato contenuto di zuccheri, però, è sempre meglio dare la precedenza alla frutta fresca.

Verdure

Anche in questo caso vanno bene 80g per contare una singola porzione.

Due «alberelli» di broccoli, 4 cucchiai di kale cotto, di spinaci o di fagiolini, mezza zucchina, 5 asparagi, tre cucchiai di piselli o mais.

Anche un gambo di sedano vale come una porzione. Così come circa 5cm di cetriolo, un pomodoro di media grandezza o 7 pomodoro ciliegia. Mezzo avocato medio, tre cucchiai di carote a fette e qualche foglia di lattuga (quanto basta per riempire la scodella dei cereali).

Altre verdure che contano come singola porzione: una patata dolce, mezza melanzana, sette fettine di barbabietola, 8 alberelli di cavolfiore, 14 funghi, una cipolla.

Tornare alla home page

CoverMedia