Digitale & Lifestyle

I costumi da bagno Victoria's Secret sono tra i regali più rifiutati

CoverMedia

28.11.2018 - 13:11

Source: Covermedia

I costumi da bagno della multinazionale di lingerie sono finiti nella lista dei regali più rigettati.

I costumi di Victoria's Secret sono finiti nella temibile lista di thredUP.

A pochi giorni dall’inizio di dicembre, il celebre sito di usato online ha rivelato quali sono i capi più rivenduti dopo le feste natalizie.

«Ogni gennaio, thredUP riceve un'ondata di articoli mai indossati, regali di Natale rifiutati nuovi e con tanto di etichetta, quindi rigettati dai beneficiari», ha dichiarato un portavoce di thredUP.

«Dopo le feste arrivano oltre 250mila articoli nuovi con tag, si tratta del 60 percento in più rispetto al resto dell’anno».

Nell’elenco stilato dal negozio vintage i costumi da bagno di Victoria's Secret sono ora aumentati del 208 percento rispetto all’anno precedente, seguito dai cardigan J. Crew in aumento del 442 percento, e i maxi vestiti ASOS rigettati al 296% percento.

I dirigenti di Victoria’s Secret hanno recentemente annunciato che rimetteranno sul mercato la linea mare VS, in precedenza ritirata a causa del calo di vendite: fattore che rende il reselling vintage del marchio particolarmente intrigante.

La lista di thredUP svela anche quali sono i doni più sicuri, citando come bestseller Everlane, nominato il marchio con minimo rimpianto per due anni consecutivi, seguito da marchi di lusso come Prada, Gucci e Coach.

Tornare alla home page

CoverMedia