Kering diventerà a emissioni zero

CoverMedia

25.9.2019 - 13:09

The LACMA 2018 Art and Film Gala 041118 Featuring: Francois-Henri Pinault, Salma Hayek Where: Los Angeles, California, United States When: 03 Nov 2018 Credit: Apega/WENN.com
Source: Apega/WENN.com

Il conglomerato francese si impegna a compensare le sue emissioni annuali di gas serra dal 2018.

Kering si impegna a diventare presto a emissioni zero.

Il conglomerato francese, che possiede case di moda come Gucci, Saint Laurent, Balenciaga e Alexander McQueen, ha annunciato che adotterà a breve processi più ecologici in tutta la sua catena di approvvigionamento.

«Quando si parla di cambiamenti climatici, non vediamo l'ora di agire concretamente. Come imprese dobbiamo tutti fare un passo avanti e rendere conto delle emissioni di gas serra che generiamo in totale», ha dichiarato il presidente e amministratore delegato Francois-Henri Pinault, secondo il WWD.

«Mentre ci concentriamo sull'evitare e ridurre le nostre emissioni di gas serra per raggiungere il nostro obiettivo basato sulla scienza, compenseremo tutte le nostre emissioni rimanenti e sosterremo la conservazione delle foreste vitali e della biodiversità in tutto il mondo».

Il CEO ha anche rivelato che Kering si impegna a compensare le sue emissioni annuali di gas serra dal 2018.

Ad agosto, Kering e altre 31 aziende leader hanno firmato il Fashion Pact del presidente francese Emmanuel Macron: un insieme di obiettivi condivisi che l'industria può raggiungere per ridurre il suo impatto ambientale.

Per compensare le sue emissioni annuali, Kering sta investendo in progetti che preservano la biodiversità e sostengono i mezzi di sussistenza delle comunità locali colpite dai cambiamenti climatici.

La notizia arriva in seguito all’annuncio di Gucci, che qualche settimana fa ha rivelato che la sua catena di fornitura è a già a emissioni zero.

L'etichetta italiana, guidata dal direttore creativo Alessandro Michele, compensa annualmente tutte le rimanenti emissioni di gas serra dalle operazioni e dall'intera catena di approvvigionamento attraverso quattro progetti di fondamentale importanza a supporto della conservazione delle foreste in tutto il mondo.

Tornare alla home page

CoverMedia