Luce blu dello schermo: gli effetti dannosi sulla pelle

Covermedia

22.2.2021 - 09:36

Luce blu dello schermo: gli effetti dannosi sulla pelle

Gli esperti di bellezza avvertono: il pericolo dei raggi HEV è reale.

Tanti di noi passano ore ed ore, giorno dopo giorno, di fronte a uno schermo, senza essere a conoscenza dell’impatto negativo che ha sulla nostra pelle la cosiddetta «luce blu» emessa dai nostri gadget.

Ma le informazioni al riguardo stanno diventando sempre più accessibili e diffuse. Vediamo cosa dicono gli esperti.

In una ricerca dell’anno scorso pubblicata dal National Institute of Health, i ricercatori prevedevano che i prodotti di bellezza avrebbero presto dovuto proteggere dai raggi della luce blu (HEV) proprio come da quelli UVA e UVB.

I raggi HEV possiedono una lunghezza d’onda ancora più potente e penetrante, dunque dannosissima per la pelle e per la produzione di collagene.

Secondo uno studio pubblicato da Unilever, il 60% delle persone trascorrono più di 6 ore al giorno davanti ad uno schermo: l’effetto sulla pelle è come quello di passare 25 minuti sotto il sole di mezzogiorno senza protezione, dicono gli esperti.

«Anche se la luce HEV non aumenta il rischio di sviluppare un tumore della pelle, accelera il processo di invecchiamento della pelle causando rughe e linee di espressione, pelle secca e iperpigmentazione», ha dichiarato Johanna Ward, autrice del libro di nutrizione «Superfoods to Superhealth: Intelligent and Sustainable Food Choices for the Next Generation» e fondatrice del brand ZENii Skincare and Supplements.

È importante, dunque, che i nostri prossimi prodotti di bellezza ci proteggano dai raggi HEV così come dai raggi UV.

Proviamo Higher Nature con la sua linea Digital Defense, che offre un detergente, una crema idratante, un siero, un contorno occhi e una maschera esfoliante. È ottima anche la crema protettiva di Heliocare 360 SPF 50 e EltaMD UV Active Broad-Spectrum SPF 50+ Full-Body Physical Sunscreen.

Esiste anche Ocushield, un protettore per il monitor anti-luce blu.

Tornare alla home page