Digitale & Lifestyle

Naomi Campbell invita i giovani ad affrontare le diversità

CoverMedia

22.10.2018 - 13:10

Source: Covermedia

L’evento olandese che si è svolto dal dal 19 al 21 ottobre 2018 ha attirato sul palco speaker fra cui Terry Crews, Bob Geldof, Rosario Dawson, Akon e Amber Heard.

Naomi Campbell ha esortato le giovani generazioni ad affrontare i problemi umanitari.

La supermodella è stata uno dei relatori principali al summit One Young World che si è svolto a L'Aia, nei Paesi Bassi, dove ha incoraggiato i giovani a lavorare insieme per portare un vero cambiamento nel mondo.

«Ai giovani che affrontano ogni giorno il modo, dico che dovrebbero esplorare le proprie passioni attraverso un obiettivo umanitario», ha dichiarato Naomi Campbell dal palco.

«In questo modo scoprirai di poter affrontare i grandi problemi umanitari, che con il tuo aiuto guadagneranno forza nei numeri e input da molte voci diverse: e questo è positivo - prosegue Naomi -. Nella mia esperienza, il più grande impatto e le migliori soluzioni si verificano quando persone provenienti da contesti diversi sono legate da un obiettivo comune. È davvero una bella esperienza essere parte di un cambiamento significativo, e siamo tutti parte di questo significativo cambiamento semplicemente stando qui stasera».

Dimostrando quanto sia dedita alla causa, per discutere la questione Naomi ha recentemente incontrato il Primo Ministro britannico Theresa May.

«Sono rimasta molto impressionata dal desiderio del Primo Ministro di riconoscere e confrontarsi con questi interessi condivisi», ha scritto la Campbell su Instagram. «È determinata ad affrontare l'uguaglianza razziale e la salute mentale».

Tornare alla home page

CoverMedia