Occhi: effetto «strobing»

CoverMedia

22.1.2018 - 08:35

Covermedia

Valorizziamo lo sguardo con questo super trend del make-up.

Conosciamo già la tecnica dello strobing, una delle tendenze più popolari del 2017, che concentra l’attenzione sugli occhi e illumina le eventuali zone scure, vivacizzando il trucco di ogni giorno con un tocco di colore. Ebbene prepariamoci a vederlo ovunque – soprattutto sul social e sul catwalk – anche nel 2018. Il team di Cover Media ha selezionato per noi tre dei migliori prodotti per abbracciare l’effetto strobing.

Too Faced Love Light highlighter in Blinded by the Light

Ci innamoreremo di questo highlighter ancor prima di averlo applicato, grazie alla sua speciale confezione a forma di cuore. Applichiamolo delicatamente sull’angolo interno dell’occhio e lungo la linea delle ciglia inferiori, per uno sguardo istantaneamente più aperto e intenso. La luce rifletterà nei punti giusti e le nostre foto saranno perfette! La sua sfumatura argento è più sottile e delicata di quella oro, ma questo highlighter porterà davvero il nostro make-up ad un altro livello.

MAC in Nylon

Un ombretto per lo strobing che funziona alla perfezione con un tocco di primer sulla palpebra. Applichiamo prima questa base in modo che il trucco finale non lasci pieghe o si rovini. Infine, aggiungiamo una sfumatura più scura sulla parte esterna dell’occhio, e voilà! Un make-up da diva in tre semplici step.

Zoeva Strobe Gel in Halo

Un altro straordinario highlighter che dona luce al viso nei punti più strategici: le guance, gli zigomi, il dorso del naso. La tonalità è oro con un accenno di rosa luminoso e delicatissimo. La sua consistenza è cremosa e adatta a tutti i tipi di pelle. Aggiungiamone un po' anche sulla curva del labbro superiore.

Tornare alla home page

CoverMedia