Pelle del viso: lo stress ci invecchia

CoverMedia

7.2.2018 - 08:34

Source: Covermedia

I segni di una vita stressante si vedono sul viso. Rimediamo immediatamente!

Ci siamo passati tutti: quando le cose non potrebbero andare peggio di così, ecco che ci spunta persino qualche brufolo nel mezzo della faccia! Ebbene, le due cose sono strettamente collegate.

«Abbiamo tutti passato un forte periodo di stress, di qualsiasi livello sia stato», ha spiegato Abigail James, esperta di bellezza delle celebrity. «È un fenomeno dell’era moderna, io lo vedo regolarmente ogni settimana nella mia clinica. Gran parte delle cause di una pelle danneggiata è lo stress. Il suo impatto sulla pelle è enorme… quando siamo stressati produciamo ormoni tra cui il cortisolo, che secondo le ricerche contribuisce a distruggere i telomeri che mantengono insieme il nostro DNA. Fisicamente, lo stress ci invecchia!».

Per combattere questo problema è necessario ritagliarci del tempo da dedicare a noi stessi, trattarci bene di tanto in tanto, e non lasciare che la tecnologia domini la nostra vita.

«Lo stress influisce su tutti gli ormoni, e tanti sono connessi alla produzione di sebo della pelle, che aumenta le impurità», ha continuato la specialista. «Per non parlare poi dell’inquinamento, che è un fattore di stress altissimo per la pelle».

Ogni giorno, quando rimuoviamo il make-up, facciamo un mini massaggio facciale che ci aiuti a liberare i pori e far respirare la pelle.

Proviamo la nuova maschera antistress di Darphin Vetiver Aromatic Care Stress Relief Detox Oil Mask, oppure il Cleanse & Polish Hot Cloth Cleanser di Liz Earle, Kiehl con Skin Rescuer e il balsamo multi-purpose Egyptian Magic.

Tornare alla home page

CoverMedia