Phoebe Philo conferma l'uscita da Celine

CoverMedia

27.12.2017 - 13:13

Covermedia

La designer presenterà la sua ultima collezione per Celine alla Paris Fashion Week nel marzo 2018.

Phoebe Philo lascia il suo posto come direttore creativo di Celine.

Dopo un periodo di nove anni presso Chloe, nel 2008 la designer britannica si è unita alla maison francese, parte dell'impero Moet Hennessy Louis Vuitton (LVMH), dove è subentrata a Stella McCartney al timone dal 2001.

In seguito a mesi di speculazioni sul fatto che la stilista stesse cercando di lasciare Celine, Philo stessa ha confermato la notizia il 22 dicembre: «In questi ultimi 10 anni, per me lavorare con Celine è stata un'esperienza eccezionale», ha dichiarato la 44enne in un report di WWD.

«Sono grata di aver collaborato con un team incredibilmente talentuoso e impegnato e vorrei ringraziare tutti coloro che hanno fatto parte delle partnership e delle conversazioni... è stato fantastico».

. Ad oggi un successore per il designer non è ancora stato nominato, quindi nel frattempo i designer dell'etichetta continueranno a supervisionare la produzione di capi e accessori.

Per quanto riguarda l’uscita dal brand di Philo, il presidente e amministratore delegato di LVMH, Bernard Arnault, ha dichiarato di essere molto grato per il suo lavoro e per aver contribuito alla crescita del marchio luxury.

«Ciò che Phoebe ha realizzato negli ultimi 10 anni rappresenta un capitolo chiave nella storia di Celine. Per noi ora comincerà ora una nuova era di sviluppo e sono estremamente fiducioso per il futuro successo di questa iconica maison».

Tornare alla home page

CoverMedia