Pillola anticoncezionale: aumenta il rischio di diabete di tipo 2

CoverMedia

25.9.2019 - 16:09

Contraception pills in studio setting When: 07 Nov 2011
Source: Covermedia

Uno studio condotto in Francia associa l’assunzione del farmaco alla pericolosa malattia.

Le donne che prendono la pillola anticoncezionale corrono un rischio più alto di sviluppare il diabete di tipo 2. La ricerca effettuata presso l’ospedale Avicenne Hospital in Francia ha coinvolto oltre 83mila donne, analizzando diversi fattori – età, peso corporeo, livello di zucchero (glucosio) nel sangue, vizio del fumo, attività fisica, livello di educazione, stato economico, problemi di salute in famiglia, pressione del sangue – e monitorando i loro progressi dal 1992 al 2014. Secondo i risultati, le donne che usavano la pillola avevano il 33% in più di incappare nel diabete, un tipo di malattia più comunemente legata all’età, alle abitudini alimentari, alla sedentarietà e ad una condizione di sovrappeso degli individui, rispetto al diabete di tipo 1.

«Il rischio del prendere queste pillole per le giovani donne è maggiore se soffrono di sovrappeso, obesità, o per quelle con la sindrome dell’ovaio policistico», ha spiegato dottor Sopio Tatulashvili.

Il team di ricerca del dottor Tatulashvili ha osservato anche un incremento del rischio di diabete per le donne che hanno cicli mestruali più lunghi, una probabilità del 23% più alta rispetto alle donne con cicli di normale durata. Cala il rischio, invece, per le ragazze che hanno cominciato la pubertà a 14 anni o sopra questa età (12% in meno) e per le donne in menopausa a 52 anni o over (30% del rischio in meno). Anche le donne che allattano hanno il 10% di probabilità in meno di incappare nel diabete di tipo 2.

Lo studio è stato presentato alla conferenza annuale della European Association for the Study of Diabetes a Barcellona.

Tornare alla home page

CoverMedia