Quanta caffeina contiene il cioccolato?

CoverMedia

10.7.2020 - 16:08

Variation of chocolate bars When: 27 Sep 2016 Credit: Andrés Benitez/Westend61/Cover Images
Source: Andrés Benitez/Westend61/Cover

I ricercatori esplorano gli effetti di questa sostanza eccitante presente nel cacao.

Il cioccolato fondente fa bene, perché possiede un elevato contenuto di antiossidanti, ma contiene anche caffeina, sostanza che può preoccupare alcuni amanti del dolce.

«Dato che la caffeina si trova nel cacao», spiega Jenna Gorhan al sito di salute e benessere Mind Body Green. «Maggiore è il contenuto di cacao, più alto il contenuto di caffeina del cioccolato».

Ciò significa che se ci piace il cioccolato «molto fondente», staremo assumendo più caffeina mentre lo gustiamo. Per lo stesso motivo, il cioccolato bianco non contiene nessun livello di caffeina, mentre quello fondente, a seconda della percentuale di cacao, può arrivare a circa 23 mg per 30 mg di cioccolato.

Ma gli effetti della sostanza di base del nostro amato caffè dipendono perlopiù dalla persona che consuma il cioccolato.

«I bevitori abituali di caffè sicuramente non noteranno nessun aumento di energia mangiando il cioccolato», aggiunge la Gorhan. «Ma se siete sensibili alla caffeina, è possibile che lo avvertirete».

Una regolare tazzina di caffè in media contiene 96 milligrammi di caffeina, quattro volte più di un pezzetto di cioccolato. Il contenuto nel cioccolato al latte è di gran lunga inferiore rispetto al fondente, dunque la probabilità che consumarlo faccia la differenza è ancora più bassa, anche per le persone che non prendono il caffè.

Ad ogni modo, la nutrizionista Molly Knudsen consiglia agli amanti di entrambi di assaporarli durante il corso della giornata ed evitare il consumo la sera prima di andare a dormire.

Tornare alla home page