Salute di lui: cattive abitudini, cuore più «vecchio»

CoverMedia

1.12.2017 - 13:57

Medical consultation, Ambulatory Lezo, Gipuzkoa, Basque Country, Spain When: 01 Apr 2015 When: 01 Apr 2015 **Only for use by WENN CPS**
Covermedia

(Cover) - IT Fitness & Wellbeing - Tantissimi uomini di 50 anni hanno un cuore di circa 10 anni più vecchio di loro. Per la precisione si tratta del 10% della popolazione maschile, come riportato dai ricercatori dell’ente sanitario britannico Public Health England.

Queste preoccupanti cifre sono emerse a seguito dell’impiego di un test chiamato Heart Age Test, effettuato su 1.2 milioni di individui di cui 33.000 individui di sesso maschile di 50 anni. L’obiettivo principale del test è quello di prevenire il maggior numero possibile di ictus e infarti, che a causa di questa età troppo «avanzata» del cuore, causano circa 7.400 morti ogni mese.

Il professor Jamie Waterall, a capo della ricerca, consiglia a tutti i medici di impiegare il test Heart Age sui loro pazienti al fine di valutare al meglio il livello delle loro condizioni di salute generali.

«Dovremmo puntare ad avere un’età del cuore che corrisponda alla nostra età reale, ed agire sulla prevenzione delle malattie cardiovascolari e degli ictus per tempo, senza aspettare l’età avanzata», ha dichiarato il professore in uno statement.

«Recenti statistiche dimostrano che negli ultimi anni le malattie del cuore (inclusi ictus e infarti) sono in declino, ma restano ancora le principali cause di morte negli uomini, e la seconda nelle donne».

Circa metà degli individui sottoposti al test, iniziato nel febbraio del 2015, non era a conoscenza dei dati relativi alla loro pressione sanguigna. L’ipertensione (pressione alta) è spesso asintomatica, e 5.6 milioni di persone in Inghilterra soffrono della pericolosa condizione senza saperlo.

«È estremamente preoccupante che così tante persone non siano al corrente della loro pressione sanguigna, né del loro livello di colesterolo, perché queste condizioni “silenziose” possono causare ictus e infarti ed essere fatali se non vengono prese in tempo», ha dichiarato Mike Knapton, della British Heart Foundation.

«Il test Heart Age è veloce e facile da svolgere, e può davvero valutare il numero di anni che vivremo in buona salute».

Il test è disponibile online sul sito del progetto One You e dell’associazione British Heart Foundation. Può essere completato in appena 3 minuti e richiede l’inserimento di alcuni dati personali come peso e altezza, oltre ad alcune informazioni sul nostro stile di vita.

Cover Media

Tornare alla home page

CoverMedia