Prevenire è meglio che curare

Salute futura, i consigli per i ventenni

Covermedia

16.5.2022 - 16:10

Elisabeth Clare, fondatrice e direttrice di MBST UK, ha elencato cinque modi in cui i giovani possono assumere un ruolo attivo nella loro salute futura.

Covermedia

16.5.2022 - 16:10

La maggior parte dei ventenni probabilmente non pensa molto alla salute futura.

Tuttavia ci sono importanti vantaggi nel dare priorità agli sforzi in età precoce.

Ecco perché Elisabeth Clare, fondatrice e direttrice di MBST UK, ha condiviso i suoi migliori consigli per le giovani donne che desiderano assumere un ruolo attivo nel loro benessere generale.

Concentrati sulla salute delle ossa

Anche se in questo momento potresti non essere troppo preoccupato per le tue ossa, prenderti cura di loro aiuterà a prevenire il rischio di fratture e lo sviluppo di disturbi muscolo-scheletrici come l'osteoporosi.

«Puoi mantenere ossa forti assicurandoti che il tuo apporto di calcio sia corretto fin dall'infanzia assumendo abbastanza vitamina D e vitamina K che aiutano l'assorbimento e la regolazione del calcio; anche mangiare cibi ricchi di magnesio e potassio aiuta al mantenimento di ossa forti», consiglia Elisabeth Clare.

«Gli alimenti che fanno bene alla salute delle ossa sono il pesce in scatola, il salmone selvatico, il latte, il formaggio, le verdure a foglia verde come broccoli, cavoli e cavolo nero, i fichi, il tofu e le noci. Per garantire la salute delle ossa sono ottimi gli esercizi di carico come camminare, ballare e persino il giardinaggio».

Fai le scale

Apportare piccoli cambiamenti consapevoli alla routine quotidiana può aiutare ad aumentare il flusso sanguigno e accelerare la frequenza cardiaca.

«Impegnati in piccoli cambiamenti, come fare le scale in ufficio invece che prendere l’ascensore, andare in negozio invece di guidare e, perché no, completare 15 squat o jumping jack mentre aspetti che il bollitore sia pronto», annota Elisabetta. «Piccoli passi incrementali per aumentare la frequenza cardiaca a intervalli regolari possono aiutare a ottenere enormi benefici: come un miglioramento dell'umore, una pressione sanguigna più bassa, ossa più forti e una migliore salute del cuore ora e in età avanzata».

Mangia frutta e verdura

Seguire una dieta equilibrata, ricca di frutta e verdura, aiuta a garantire che il tuo corpo abbia i nutrienti di cui ha bisogno per funzionare in modo efficace.

«Senza un'alimentazione equilibrata, il tuo corpo è più soggetto a malattie, infezioni, affaticamento e scarso rendimento. Scegliere una dieta a basso contenuto di grassi saturi, colesterolo, zucchero e sale aiuterà a garantire che il tuo corpo sia alimentato in modo appropriato. Se hai un debole per i dolci, prova ad aggiungere all'acqua un dolcificante naturale come la cannella o la frutta, sostituisci lo zucchero con la stevia e opta per il cioccolato fondente invece del cioccolato al latte. Anche i tuoi denti ringrazieranno!», suggerisce l'esperta.

Siediti con la schiena ben dritta

Una cattiva postura può contribuire a una varietà di problemi di salute: dalle difficoltà respiratorie ai problemi di digestione, alla curvatura della colonna vertebrale.

«Bisogna concentrarsi sulla postura fin da piccoli; sedersi eretti, con i piedi ben appoggiati a terra, facendo pause di movimento e investendo in attrezzature adeguate – ha detto – aiuta a prevenire futuri dolori e problemi come l'osteoporosi o la discite».

Fai yoga e mobilizzazioni delle articolazioni regolarmente

Lo yoga può aiutare ad alleviare alcuni dolori e rigidità frustranti, ma può anche evidenziare un problema o una lesione nel corpo di cui prima non eri a conoscenza.

«Ci sono un sacco di lezioni online gratuite su Internet per iniziare, ma la cosa più importante da ricordare è la costanza. Le piccole vittorie arrivano poco a poco, e spesso e si trasformano in grandi vittorie. Se inizi oggi, il tuo corpo ti ringrazierà tra 20 anni!», ha concluso Elisabeth.

Covermedia