Viaggiare in post-lockdown: 4 must

CoverMedia

16.10.2020 - 08:31

Top view of walking woman with wheeled luggage When: 08 Sep 2016 Credit: Bonninstudio/Westend61/Cover Images
Source: Bonninstudio/Westend61/Cover Ima

La nuova normalità ci ha imposto tante regole. Ecco come rispettarle senza rinunciare a spostarci.

Per gran parte del 2020 siamo stati costretti ad abbandonare tanti dei programmi fatti o anche solo pensati. Viaggiare è senza dubbio una delle cose che più ci è mancata, anche se tanti di noi hanno potuto realizzare una piccola «fuga» estiva. E se nei prossimi tempi dovessimo prepararci a salire nuovamente a bordo di un aereo, non dimentichiamo l’essenziale. Ecco i nostri 4 must da viaggio.

Mascherina

Non una, bensì una collezione intera. Le mascherine sono ormai diventate accessori fashion ed è necessario possederne in quantità. Le nostre preferite del momento sono quelle di Etsy, Boden e ASOS, bellissime nell’estetica e anche del tutto accessibili in termini di prezzo.

Salviette

Non solo quelle intime, per il viso o per le mani: meglio tenere a portata di mano anche le salviette igienizzanti, per disinfettare tutte le superfici che ci circondano, soprattutto quando ci troviamo in aereo, nelle stazioni e in aeroporto.

Mist per il viso

Immancabile per mantenere la pelle fresca ed idratata negli ambienti più secchi, come l’aereo. Questo spray super delicato si può spruzzare di tanto in tanto o quando serve. A noi piace la formula arricchita di vitamine First Aid Beauty Vitamin Hydrating.

Eye patch antiocchiaie

Per trattarci bene anche in momenti difficili come in questa pandemia. Evitiamo gonfiore ed ombre scure nel contorno occhi con questi cerotti ultra-idratanti. Il nostro brand di scelta è Ciate London con la sua collezione all’anguria Watermelon Burst, che comprende anche il primer Watermelon Burst Hydrating Primer e l’olio per le labbra Watermelon Hydrating Lip Oil. Un kit a dir poco perfetto!

Tornare alla home page