Ricerca

Agroscope, riforma non rivoluzione

SwissTXT

30.11.2018 - 16:50

Ti-Press

L'istituto di ricerca Agroscope non verrà centralizzato.

Seguendo l'opinione di cantoni e Parlamento, il Consiglio federale ha deciso che il centro di competenza comprenderà un campus centrale a Posieux (FR), due centri di ricerca regionali (Changins e Reckenholz) e sei stazioni sperimentali (oggi sette), una delle quali a Cadenazzo.

Tornare alla home page

SwissTXT