Calcio: Wuhan a casa dopo 3 mesi

SwissTXT

19.4.2020 - 11:59

-Dopo 3 mesi i giocatori del Wuhan sono finalmente tornati a casa.

La squadra della città cinese all'origine della pandemia del coronavirus era partita per il ritiro precampionato in Spagna lo scorso 2 gennaio. Ritorno a casa per i giocatori del Wuhan Zall. La squadra cinese della città in cui il coronavirus è partito ha infatti fatto rientro sabato dopo più di tre mesi, come ha indicato attraverso i social il club stesso. A causa delle strette regole messe in atto dalle autorità locali in seguito al virus, la squadra della Super League cinese ha passato 104 giorni lontano dalla città. Partita da Wuhan il 2 gennaio per la preparazione in vista della stagione 2020, la formazione cinese ha sostato in Spagna e poi è partita per Shenzhen passando dalla Germania, prima di restare in quarantena per circa tre settimane.

SwissTXT

Tornare alla home pageTorna agli sport