COVID-19: lavoro ridotto per 100'000

SwissTXT

13.4.2020 - 16:01

Sono finora 13'000 le domande di preannuncio per lavoro ridotto inviate al cantone e riguardanti 100'000 dipendenti, stando a quanto indicato durante la conferenza stampa concernente l'emergenza coronavirus, svoltasi lunedì a Bellinzona.

Ciò equivale a una spesa, da parte dello Stato e in favore delle aziende, di oltre 300 milioni di franchi al mese. Stato che -come precisato- s'è da subito attivato per ottimizzare questo strumento e far tempestivamente fronte alla grande mole di sollecitazioni pervenute, potenziando gli effettivi, attivando una linea telefonica dedicata e creando un formulario per l’inoltro in rete delle richieste.

Tornare alla home page

SwissTXT