Fermato a Bizzarone con un lingotto d'oro e 5000 euro in contanti

SwissTXT

12.6.2020 - 08:37

La dogana di Bizzarone
Ti-Press / Archivio

Un italiano con 400'000 euro di debiti nei confronti del fisco non avendo mai dichiarato alcun reddito e candidato al reddito di cittadinanza è stato fermato al valico di Bizzarone mentre cercava di entrare in Ticino con un lingotto d'oro e oltre 5'000 euro in contanti.

Gli uomini della Guardia di finanza si sono insospettiti poiché, in compagnia di un altro uomo anch'egli residente in provincia di Bergamo, si è presentato al posto di frontiera su un'auto di grossa cilindrata pretendendo che voleva varcare il confine per andare a giocare al casinò.

È stato denunciato per falsa attestazione, sottrazione fraudolenta al pagamento delle imposte ed autoriciclaggio.

Tornare alla home page

SwissTXT