Hotel aperti, ma a rigide condizioni

SwissTXT

26.4.2020 - 19:19

Le direttive concernenti la riapertura degli alberghi ticinesi, possibile dal 4 maggio, prevedono rispetto d'una distanza sociale di 2 metri,sensibilizzazione sulle norme igieniche e disinfezioni frequenti d'oggetti e superfici.

La lista presentata domenica include inoltre che vada lasciato a casa il personale con patologie preesistenti e che nelle camere possano essere ospitati solo membri dello stesso nucleo familiare o persone che viaggiano insieme, non più di cinque però; i clienti saranno poi obbligati a dare informazioni sul loro stato di salute. Per quanto riguarda la ristorazione, il servizio potrà essere offerto solo a chi alloggia nella struttura.

Tornare alla home page

SwissTXT