Notizie regionali

Il Cile torna in piazza in Ticino

SwissTXT

2.11.2019 - 18:37

Sabato a Bellinzona si è tenuta una manifestazione di solidarietà con la popolazione cilena, alle prese da due settimane in patria con un’importante crisi, disordini e proteste contro il presidente Sebastian Piñera.

A quasi 50 anni dal golpe che obbligò molti cileni a trasferirsi all'estero e diversi anche in Ticino, oggi la crisi del paese sudamericano e l'ombra della mano militare hanno fatto scendere in piazza circa 400 persone. In testa al corteo partito da Viale Stazione gli striscioni denunciavano violenze e chiedevano dignità e una nuova costituzione. La manifestazione si è conclusa con i discorsi in Piazza Governo.

Tornare alla home page

SwissTXT