Notizie regionali

L'IS rivendica l'attacco di Londra

SwissTXT

30.11.2019 - 22:55

L'IS ha rivendicato l'attacco a Londra.

Lo riferisce il Site, sito di monitoraggio della propaganda jihadista, spiegando che report dello Stato islamico definiscono l'aggressore del London Bridge un loro «combattente». Usman Khan, il 28enne che ha accoltellato e ucciso due passanti prima di essere freddato dalla polizia, è un simpatizzante di Al Qaida,condannato per terrorismo e scarcerato in anticipo. Khan era stato condannato nel 2012 e rilasciato a dicembre 2018 «su licenza», ossia avrebbe dovuto soddisfare determinate condizioni o sarebbe tornato in carcere. I media britannici hanno riferito che indossava un braccialetto elettronico alla caviglia.

Tornare alla home page

SwissTXT