Mantenute restrizioni con l'Italia

SwissTXT

2.6.2020 - 14:50

Dogana
Source: KEY

La Svizzera ha deciso di mantenere le restrizioni vigenti al confine con l'Italia, e questo nonostante la vicina Penisola aprirà le frontiere a partire da mercoledì 3 giugno.

La Confederazione, come altri Paesi limitrofi, ritiene infatti prematuro concedere la reciprocità all'Italia dove la situazione coronavirus, soprattutto in Lombardia, è in ritardo rispetto a quella Svizzera. In particolare, rimarrà vietato il turismo degli acquisti a cavallo del confine. Per i cittadini svizzeri, quelli del Liechtenstein e per i titolari di un permesso di soggiorno rossocrociato, sarà invece possibile fare liberamente ritorno in Svizzera dall'Italia.

Tornare alla home page

SwissTXT