Spettacolo

Meghan, bordate alla royal family: «Erano preoccupati per il colore della pelle di nostro figlio»

Covermedia

8.3.2021 - 09:31

Meghan

La Duchessa di Sussex attacca la famiglia reale nell’intervista esclusiva rilasciata a Oprah Winfrey.

Covermedia

8.3.2021 - 09:31

Meghan Markle rivolge pesanti accuse di razzismo alla famiglia reale britannica.

Nell’attesissima ed esplosiva intervista rilasciata a Oprah Winfrey, la Duchessa di Sussex ha rivelato come la royal family fosse «preoccupata» del colore della pelle del piccolo Archie, nato nel maggio del 2019. Anche il principe Harry venne messo sotto torchio su quella che sarebbe stata la tonalità della pelle del bambino.

«Nei mesi in cui ero incinta del mio primo bambino ci dissero che non gli sarebbe spettato nessun titolo né gli sarebbe stata garantita la sicurezza», ha dichiarato l’ex star di «Suits» nell’intervista trasmessa su CBS. «C’erano anche preoccupazioni e conversazioni su quanto sarebbe stata scura la sua pelle quando fosse nato».

«Quanto scuro il tuo bambino sarebbe stato?», si è chiesta Oprah. «Potenzialmente», ha risposto Meghan. «E come sarebbe stato o che aspetto avrebbe avuto».

Sia Meghan, sia Harry si sono rifiutati di rivelare i nomi dei reali in questione.

«Sarebbe un danno troppo grande per loro», ha evidenziato Meghan. «Ma in quel momento, ho trovato quelle affermazioni imbarazzanti. Ero un po’ scioccata».

«C’erano dei chiari segnali che sarebbe stata dura, ancora prima che ci sposassimo».

Covermedia