Principe Andrea di York: accusato di violenza sessuale

Covermedia

10.8.2021 - 09:30

Andrea Di York

Virginia Roberts Giuffre ha denunciato il membro della famiglia reale inglese per un abuso subito a 17 anni.

Covermedia

10.8.2021 - 09:30

Un altro scandalo travolge Buckingham Palace.

Sotto accusa è il principe Andrea duca di York, che secondo la 38enne Virginia Roberts Giuffre, avrebbe abusato di lei durante il suo coinvolgimento con Jeffrey Epstein, relativo al traffico sessuale.

Secondo i documenti legati ottenuti dal sito TMZ, la Giuffre descrive l’incontro con il principe come un evento traumatico che tutt’oggi è causa di sofferenza e stress emotivo.

Nel 2019 e nel 2020 il reale si era rifiutato di collaborare con l’FBI e i procuratori federali, quando le autorità avevano richiesto di parlare con lui riguardo l’arresto di Epstein e la conseguente morte dietro le sbarre.

All'epoca, in un'intervista con BBC Newsnight, il duca diceva di non ricordare l’incontro con la Giuffre, anche se vi erano prove fotografiche dell’evento. Nelle immagini la donna aveva appena 17 anni.

A seguito dello scandalo, il 61enne aveva rinunciato a tutti i suoi ruoli pubblici nel 2020.

«Ritengo il principe Andrea responsabile per ciò che mi ha fatto», ha dichiarato la vittima tramite i suoi avvocati, in uno statement per ABC News. «I ricchi e i potenti non sono esenti dalla responsabilità per le loro azioni. Spero che le altre vittime vedano che è possibile smettere di vivere nel silenzio e nella paura, e che possano riprendere in mano le loro vite parlando ad alta voce e chiedendo giustizia».

Covermedia