Ticino: forte aumento dei pernottamenti in luglio

SwissTXT

4.9.2020 - 10:21

Immagine d'illustrazione

KEYSTONE/Ti-Press

Il Ticino ha registrato un aumento significativo dei pernottamenti a luglio, nonostante l’andamento negativo a livello svizzero a causa del coronavirus.

L’incremento è stato del 12,7% rispetto all’anno scorso (mentre in tutto il paese si è registrato un -26,4%). Durante il mese in rassegna, i pernottamenti alberghieri in Ticino sono stati 387'726.

A contribuire al buon risultato del mese di luglio è stato soprattutto il mercato interno (+50,2%). I mercati europei hanno invece segnato una flessione del -39,2%. Ancora più marcata la flessione di altri mercati molto importanti per il turismo a sud delle Alpi: -88,2% per gli USA; -93,6% per i Paesi del Golfo.

Tornare alla home page