Spettacolo

A Portici Carta Torino omaggio Villaggio

ANSA

7.10.2017 - 12:21

ANSA

(ANSA) - TORINO, 7 OTT - E' dedicata a Paolo Villaggio l'undicesima edizione di Portici di Carta, manifestazione che oggi e domani trasforma il centro di Torino nella libreria più grande del mondo. Due chilometri e mezzo di bancarelle per 128 espositori, 49 piccoli e medi editori piemontesi e 21 librerie al loro debutto. Un evento per ribadire che "leggere è importante, così come lo è acquistare libri, perché fa riflettere e capire meglio il mondo intorno a noi", sottolinea l'assessora alla Cultura del Comune di Torino, Francesca Leon.

Leon ha dato il via alla kermesse, nell'oratorio della Chiesa di San Filippo Neri, con il direttore artistico del Salone del Libro, il Premio Strega Nicola Lagioia. "Quella di Fantozzi è una maschera che dura nel tempo, in cui non ci vorremmo riconoscere anche se spesso ci ritroviamo perfettamente", afferma lo scrittore, annunciando il ricco calendario di appuntamento della manifestazione. Incontri, tra cui quello con i figli di Villaggio, passeggiate letterarie e iniziative sociali.

Tornare alla home page

ANSA