Aaron Carter: una canzone per suo padre

CoverMedia

29.12.2017 - 13:12

Covermedia

Il cantante di «I Want Candy» ha trovato l’ispirazione subito dopo la morte di suo papà, Robert Carter.

Dopo la tragica scomparsa di suo padre Robert, Aaron Carter ha composto una nuova canzone intitolata «Champion».

«Era passato un giorno. Non potevo sopportarlo. Mio padre era un professionista nelle corse d’auto e in barca, e non aveva mai perso una gara. E sai qual è la cosa strana? Anche quando è morto Michael Jackson ho scritto una canzone per lui. Eravamo molto amici con Michael. Ho sofferto tanto per la sua morte».

A settembre il cantante, fratello minore di Nick dei Backstreet Boys, è stato ammesso in una clinica per combattere i suoi disturbi alimentari. Nel corso di pochi mesi, infatti, il 30enne era arrivato a pesare appena 52 chilogrammi, lo stesso peso del re del pop al momento della sua morte.

«Michael pesava 52 chili. È stato tremendo. Amo Michael, ma non posso fare la sua stessa fine. Guardatemi ora, guardate la mia trasformazione, nel giro di appena qualche mese. La salute è troppo importante. La salute è importante per tutti… ho avuto tanta paura», ha concluso.

Tornare alla home page

CoverMedia