Causa Covid

Adele rinvia la residency a Las Vegas a tempo indeterminato

Covermedia

21.1.2022 - 11:10

Adele

La cantante posticipa gli show al Caesars Palace: «Metà del mio staff ha il Covid».

Covermedia

21.1.2022 - 11:10

Adele posticipa la sua imminente residency a Las Vegas.

Giovedì, un giorno prima dell’inizio della serie di show al Caesars Palace, ha condiviso un emozionante video su Instagram, in cui si è scusata con i fan per il disagio e rinviando gli spettacoli a tempo indeterminato.

«Mi dispiace tantissimo, ma i miei show non sono pronti. Abbiamo fatto di tutto per fare in tempo e per renderli unici per voi, ma siamo assolutamente distrutti dai ritardi nelle consegne e dal Covid», ha dichiarato la star di Easy On Me.

Adele ha ammesso di essere rimasta sveglia «per 30 ore» per cercare di sbrogliare la matassa, ma ha dovuto gettare la spugna di fronte alla positività al Covid di buona parte del suo staff.

«Metà del mio team e metà della mia crew hanno contratto il Covid, sono ancora positivi ed è impossibile preparare uno show in queste condizioni. Non potrei darvi ciò che vorrei darvi in questo momento e sono molto giù… mi dispiace perché è una comunicazione last minute».

Adele si è detta «delusa e molto imbarazzata», soprattutto per quei fan che avevano viaggiato per partecipare agli show, originariamente in programma dal 21 gennaio al 16 aprile. «Sono davvero, davvero, davvero dispiaciuta. Riprogrammeremo tutte le date. Ci stiamo già lavorando», ha concluso.

Covermedia