Al Bano: cancellato dalla black list dell’Ucraina

CoverMedia

13.9.2019 - 13:16

Source: Covermedia

Il cantante di Cellino San Marco fa pace con il paese dell’est.

Al Bano Carrisi non è più una minaccia per l’Ucraina.

L’ex marito di Romina Power è stato tolto dalla lista delle persone non gradite al governo del paese.

«Tutto chiarito col nuovo governo ucraino. La posizione di Al Bano è unica e forte: le sue competenze sono artistiche, musicali e la sua visione è e sarà sempre pacifista», ha dichiarato in una nota il legale Cristiano Magaletti.

«Non mi sono mai interessato della vicenda, essendo un cantante e non un politico. I media locali italiani di allora, senza andare in profondità e senza interessarsi al diritto internazionale su questo caso, mi hanno abbinato dichiarazioni riguardo a questioni che non sono di mia competenza», ha invece detto Al Bano.

«Essendo stato coinvolto, senza volerlo, nella questione, mi sono interessato a questa complicata vicenda internazionale ed ho preso atto della posizione della comunità internazionale riguardante l’integrità territoriale dell’Ucraina inclusa la Crimea, così come lo affermano i documenti dell’Onu, dell’UE, della Nato ed altri organizzazioni internazionali, nonché della posizione ufficiale del mio stesso Governo Italiano», ha aggiunto.

Al Bano Carrisi tornerà quindi a cantare in Ucraina senza alcun problema o timore.

Nel frattempo è diventato nonno per la seconda volta: lo scorso agosto è nata la piccola Cassia, figlia di Cristel.

Tornare alla home page

CoverMedia