Spettacolo

Alec Baldwin: l’uomo preso a pugni dall’attore sta bene

CoverMedia

5.11.2018 - 13:12

Source: Covermedia

La star dovrà rispondere delle accuse di lesioni e molestie per aver aggredito un uomo in un parcheggio.

L’uomo preso a pugni da Alec Baldwin sta bene.

Venerdì, 2 novembre, l’attore è stato arrestato con l’accusa di lesioni e molestie, in seguito a un accesso litigio scoppiato in un parcheggio a New York.

Come riportato dal PageSix, la vittima è il 49enne Wojciech Cieszkowski, un sopravvissuto all’attentato durante la Maratona di Boston nel 2013.

Alla domanda su come stia a pochi giorni dalla colluttazione, l’uomo ha risposto: «Dolorante ma sto bene. Sto recuperando».

Baldwin, 60, si è dichiarato innocente affermando di «non aver mai preso a pugni nessuno».

«Solitamente non commento notizie chiaramente false come quella di oggi. La notizia secondo cui avrei preso a pugni una persona in un parcheggio è falsa - ha twittato la star -. Mi rendo conto che è diventato uno sport prendere di mira le persone e diffamare per creare delle fake news e fare click baiting».

«Fortunatamente, indipendentemente dall’eco mediatico, queste storie sono destinate a rimanere false».

Nonostante le smentite, il Dipartimento di Polizia di New York City ha confermato attraverso un suo rappresentate la notifica delle accuse a Baldwin, che presto dovrà rispondere dei capi di imputazione in tribunale.

Tornare alla home page

CoverMedia