Spettacolo

Andrew Garfield non sarà nel cast di «Spider-Man: No Way Home»

Covermedia

5.5.2021 - 18:41

Andrew Garfield

L’attore ha commentato le voci sul suo ingaggio durante un'intervista con Entertainment Tonight.

Covermedia

5.5.2021 - 18:41

Andrew Garfield non riprenderà il ruolo di Spider-Man al fianco di Tom Holland.

Secondo voci di corridoio il 37enne, che ha interpretato il supereroe Marvel in due film – «The Amazing Spider-Man» nel 2012 e «The Amazing Spider-Man 2» nel 2014 – doveva tornare nei panni dell'eroe adolescente per l'imminente terzo capitolo della saga, guidata da Holland. Tuttavia, Andrew ha smentito le voci durante un'intervista con Entertainment Tonight, dichiarando di non aver ricevuto dalla Disney nemmeno una chiamata.

«Mi sembra di giocare al vecchio gioco, sai «al lupo, al lupo!». È interessante sentire quello che dice la gente... mai io non ho ricevuto nemmeno una telefonata…», ha dichiarato Andrew Garfield.

«Il ruolo non è qualcosa a cui ho pensato perché ho chiuso il cerchio... Quindi non l’ho davvero considerato. Quindi, sì, questa è la mia risposta definitiva».

Per ora è stato confermato che Alfred Molina riprenderà il ruolo di Doctor Octopus e Jamie Foxx tornerà come Electro, dopo la sua apparizione in «The Amazing Spider-Man 2» nel 2014.

«Spider-Man: No Way Home» uscirà a dicembre.

Covermedia