Sesso, droghe e alcool

Armie Hammer lascia la rehab dopo nove mesi

Covermedia

13.12.2021 - 11:10

Armie Hammer
Armie Hammer

L’attore si era recato nella struttura specializzata per guarire dalla dipendenza da alcol, droghe e sesso.

Covermedia

13.12.2021 - 11:10

Armie Hammer ha terminato il periodo di rehab dopo nove mesi.

Un legale ha confermato a E!News che l’attore 35enne ha lasciato la struttura specializzata, dopo aver terminato il programma di recupero a cui si è sottoposto per guarire dalla dipendenza dalla droga, dall’alcol e dal sesso.

«Posso confermare che il Sig. Hammer ha lasciato il centro e sta bene», ha dichiarato l’avvocato della star di «Chiamami col tuo nome».

A marzo, prima di essere ammesso presso la struttura, Hammer era stato pubblicamente accusato da una donna (tale Effie) di violenza sessuale, mentre era ancora sposato con la moglie Elizabeth Chambers. Il caso è ancora sotto esame.

Lo scandalo si è abbattuto sull’attore americano dopo le rivelazioni di varie donne, che lo hanno inchiodato con accuse di abusi e persino cannibalismo.

Hammer si è sempre dichiarato innocente. In un comunicato, il legale ha recentemente spiegato: «Dal primo giorno, il signor Hammer ha sostenuto che tutte le sue interazioni con (Effie) – e ogni sua altra partner sessuale -, sono state completamente consensuali, discusse e concordate in anticipo e reciprocamente partecipative».

Covermedia