Asia Argento allontanata dalla Rai?

CoverMedia

16.1.2018 - 11:11

Covermedia

L’attrice romana non è più al timone di Amore Criminale, passato alla collega Veronica Pivetti.

Asia Argento è stata scartata dalla Rai come conduttrice di Amore Criminale, che al suo posto ha preferito la collega Veronica Pivetti.

Dopo la passata esperienza come host del programma, l’attrice romana non è stata confermata, dando il via ad una serie di voci infine messe a tacere dal direttore di Rai 3 Stefano Coletta.

«È inutile negare che gli ascolti dell’ultima edizione non erano in linea con gli obiettivi di rete. Ma, al di dà di questo, il coinvolgimento di Asia sulla storia americana era stato troppo intenso: mi sarebbe sembrato di approfittare di questo dibattito. E poi, dopo la scelta più dark e più noir di Asia, volevo una donna più popolare», spiega il businessman a Davide Maggio, illustrando cifre che vedono la Pivetti condurre il primo episodio con 1 milione 39mila spettatori e uno share del 6 per cento, contro i 770mila spettatori e uno share del 3 per cento dell’edizione firmata da Asia.

Nel frattempo il programma potrebbe sparire dai palinsesti Rai su richiesta della senatrice del Pd, Francesca Puglisi, presidente della Commissione parlamentare di inchiesta su femminicidio e violenza di genere: «Romanzare crimini efferati come il femminicidio di questa serie contribuisce a rafforzare insani propositi emulativi di coloro che, incapaci di dare un senso alla propria esistenza, credono di poter approdare all'immortalità mediatica tramite la distruzione propria e altrui».

Tornare alla home page

CoverMedia